20 Ottobre 2017
[]

Il nostro Staff

Guide Equestri ed Accompagnatori Equituristici
Le Guide Equestri ed Accompagnatori Equituristici del Parco Equituristico Majella-Morrone, hanno seguito un iter formativo altamente qualitativo oltre ad una notevole esprienza sul territorio in cui operano. Guide ed Accompagnatori sono profondi conoscitori del cavallo e sanno operare in sicurezza per se stessi e soprattutto per gli altri, mai tralasciando il benessere degli animali. Hanno la corretta preparazione per favorire la conoscenza della natura e dei problemi di tutela ambientale, occupandosi dunque di educazione, di prevenzione e di informazione. Le Guide Equestri, per la professionalità acquisita nel campo della salvaguardia ambientale, garantiscono nell´area protetta della Majella la giusta fruibilità sostenibile nell´equilibrio ecologico ed ambientale. La conoscenza della flora e della fauna, delle peculiarità del territorio e della sua storia sono elementi indispensabili per le nostre Guide che non si limitano ad accompagnare, ma diventano promotori del territorio, sapendone valorizzare le caratteristiche.
Frank Montefusco
Guida Equestre, di origini abruzzesi, ha cumulato anni di esperienza in Trentino e nel Veneto, prima come Sottufficiale dell´Aeronautica Militare occupandosi di corsi di sopravvivenza in montagna per piloti ed equipaggi fissi di volo e, congedatosi, nel servizio di accompagnamento a cavallo sugli storici itinerari della Grande Guerra.
Nel 2008 ha coronato il suo sogno di adolescente di svolgere la professione di guida sul Massiccio della Majella, montagna a lui molto cara. E´ con lui che si svolgono i trekking-avventura a cavallo nella Wilderness dell´area protetta zone scarsamente o per nulla antropizzate.

Claudia Sartore
Guida Equestre Ambientale, di origini venete, si è avvicinata al mondo del cavallo quasi per caso ma è stata subito colpita da una passione ed amore infiniti per questi animali. Precisa, attenta e puntuale organizzatrice partecipa attivamente ai raid "quasi impossibili" per durata e difficoltà alla ricerca di sempre nuovi ed affascinanti itinerari da proporre per poi studiarne un´assistenza logistica senza pari per cavalli e cavalieri; volontaria della Croce Rossa Italiana nel 118 assicura, inoltre, il primo soccorso durante le attività escursionistiche.

La scuderia, i nostri cavalli
Il successo dei cavalli Haflinger è determinato da molteplici fattori, primi fra tutti il carattere particolarmente amabile, l´incredibile potenza che li rende adatti a ogni impiego e il loro grande attaccamento all´uomo. Anche l´aspetto gradevole di questi sauri dorati dalla bionda criniera ha sicuramente contribuito a renderli tanto amati nel mondo, così come l´assoluta docilità che li contraddistingue se correttamente allevati e addestrati. Ma i cavalli Haflinger sono molto più di questo: atletici, affidabili e fedeli compagni nel tempo libero, essi presentano una statura e dimensioni normali e sono dunque ideali per l´equitazione di campagna in particolar modo quella in montagna.
Il suo fascino irresistibile e il suo inconfondibile aspetto, la sua versatilità e la sua totale affidabilità fanno sì che l´Haflinger sia sempre più apprezzato nel mondo come cavallo per la faniglia e il tempo libero.
E chi ha avuto la fortuna di ammirare questi sauri dorati galoppare giocosi fra i verdi pascoli , con la bionda e setosa criniera agitata dal vento e il lucido manto splendente al sole, ne conserverà certo un ricordo indelebile.

Il salta in sella

[]

Visita il Parco

[]

Ippovie del Parco

[]

Whatsapp line

Salva il numero in rubrica!


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]