20 Agosto 2017
immagine di testa


  • immagine di testa
  • immagine di testa
  • immagine di testa

A cavallo in Majella... tratto da Where is Melissa?

... so che probabilmente il mio primo post avrebbe dovuto parlare di Napoli o di qualche favoloso posto della Campania, ma sapete? Credo che per queste volta infrangerò le regole! Ho un ottimo motivo per farlo, credetemi.

Lo scorso novembre senza pensarci su neppure più di tanto, mi sono trovata a prenotare una settimana a cavallo insieme ad una mia carissima amica, Chiara. Beh quella che era partita inizialmente come una vacanza si è rivelata essere il viaggio di una vita! Tante volte avevamo fantasticato su come sarebbe stato affrontare un viaggio a cavallo e tutto ci saremmo aspettate tranne quello che abbiamo trovato lì, in Majella. Un territorio ricco di natura selvaggia ed incontaminata e dei panorami mozzafiato hanno fatto da cornice (e che cornice!) a quelli che sono stati 7 giorni pazzeschi vissuti tutti d’un fiato e lontano, molto lontano, dalla civiltà.

La Majella si trova in Abruzzo, per gli abruzzesi è la Montagna Madre e devo ammettere che si respira una certa aria di sacralità da quelle parti. E’ anche il secondo massiccio più alto degli Appennini, dopo il Gran Sasso, con diverse cime che superano tranquillamente i 2.000 metri ed è la custode di circa un terzo dell’intera flora italiana con oltre 2.000 specie vegetali censite. Insomma davvero un luogo inaspettato e tutto da scoprire che vi consiglio di visitare quanto prima (che ne dite della prossima primavera?!).

Ma torniamo al nostro viaggio! Tutto è iniziato nel bellissimo borgo di Sant’Eufemia a Majella, ultimo centro abitato prima dell’inizio del parco nazionale. Da lì in poi solo natura. Ad accoglierci presso il Parco Equituristico Majella Morrone abbiamo trovato Frank e Claudia ... continua

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]